Cura il tuo aspetto interiore

Chi cerchi per primo in una foto in cui ci sei anche tu? Naturalmente te stesso! E sei severissimo nel giudicare il tuo aspetto. Ti guardi e pensi: come sono venuto male! Ho gli occhi semichiusi! Il sorriso ebete! I capelli spettinati!
Ci teniamo tutti al nostro look: è giusto. Impariamo però a curare anche le nostre qualità interiori. E a cogliere ciò che non va nel  nostro carattere. Nelle nostre azioni. Nelle relazioni con gli altri. Forse siamo spettinati anche lì. Ma non abbiamo la foto davanti agli occhi. E non ce ne rendiamo conto. Un amico sincero può essere come una fotografia: farci vedere ciò che ci sfugge.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Life Coach

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Una risposta a “Cura il tuo aspetto interiore

  1. Le foto sono uno specchio permanente del nostro aspetto. L’essere lo esprimiamo ogni giorno,è bene cercare il frutto del nostro vivere. Comunque ho superato il fattore “orrore” fotografico, più guardo la mia immagine più diventa gradevole … basta aver coraggio !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *