Sei disposto a pagare il prezzo?

C’è sempre un prezzo da pagare per raggiungere un risultato. Un prezzo fatto di impegno, fatica, sudore, determinazione, forza di volontà. Quanto più grande è l’obiettivo, tanto più dovrai sgobbare. Nessuno è arrivato al successo a passo strascicato, bighellonando per la strada.
Come non ti rafforzi facendo fare le flessioni a un altro, così non puoi tagliare il traguardo senza correre. Per questo è importante che l’obiettivo sia davvero motivante. Se lo è, lavorare sodo non ti peserà. Sarai felice di alzarti presto al mattino e andare a letto tardi la sera. Perché ne sarà valsa la pena. E anche il sudore ti sembrerà dolce.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Life Coach

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

2 risposte a “Sei disposto a pagare il prezzo?

  1. Condivido pienamente questa affermazione, più l’obiettivo è grande e più bisogna lavorare per raggiungerlo. L’importante è non mollare mai, interpretare i fallimenti come un’occasione di crescita, andare avanti ancora più motivato e con la convinzione che l’obiettivo è più vicino.

    Un saluto a tutti,
    Daniele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *