La motivazione dev’essere quotidiana

Basta mangiare una volta per avere la pancia piena sempre? Ovviamente no: dobbiamo nutrirci ogni giorno. Lo stesso vale per il nutrimento dell’animo: la motivazione. Per continuare ad avere voglia di darti da fare, di agire, di lottare per ciò in cui credi devi essere costantemente motivato. E la motivazione deriva da due elementi: 1) i piccoli successi quotidiani, che ti fanno gioire e ti producono ancora più voglia di andare avanti verso il grande successo finale; 2) assaporare in anticipo la felicità di avercela fatta. Perché la motivazione è soprattutto una questione psicologica. Cioè di cuore.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Life Coach

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *