Chiedi più di quanto desideri

Nelle trattative chiedi sempre più di quanto pensi di ottenere. Perché la controparte deve convincersi di avere vinto, di avere rosicchiato qualcosa; e tu di avere ottenuto il massimo. Non si tratta di bluffare, bensì di essere soddisfatti in due. Infatti se proponi di vendere un’auto a 10mila euro e l’altro accetta senza fiatare, resti con l’amaro in bocca: pensi che avresti potuto ottenerne 11 o 12 mila. Se, al contrario, dichiari di venderla a 12mila euro e l’altro vuole tirare sul prezzo, nel momento in cui scendi a 10mila (il prezzo che ti eri proposto sin dall’inizio) vi sentite entrambi vincitori .

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Life Coach

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Una risposta a “Chiedi più di quanto desideri

  1. Insomma è la teoria del “Vu cumprà”, tanto lui ti vende sempre a più di quanto tu gli dai, ma tu sei soddisfatto perchè l’aver messo in atto una trattativa anche se estenuante ti fa credere di aver raggiunto il miglior risultato possibile e quindi comunque ti senti appagato… 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *