Punta al 20, molla l’80

Conosci la legge di Pareto, o dell’80-20? Dice che il 20% dei prodotti e servizi, così come dei clienti, producono l’80% del profitto. Il 20% di un libro serba l’80% del contenuto. Il 20% degli amici ci dà l’80% di gioia. Il 20% delle persone causano l’80% di problemi. E così via.
Non so se la percentuale sia proprio quella. Ma è indubbio che una piccola parte del nostro tempo, dei nostri collaboratori, del nostro impegno produce gran parte del risultato. Individuare chi e cosa ci è più utile ci aiuta ad essere più produttivi. A tagliare i rami secchi. E a concentrarci su ciò che davvero merita. Sul lavoro. E nella vita.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Life Coach

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Una risposta a “Punta al 20, molla l’80

  1. Sono completamente d’accordo!
    Dal tronde ogni volta che una pianta viene potata poi porta più frutto! A volte per voler trattenere tutto non facciamo che aumentare la confusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *