Mario Furlan, life coach – Che traccia lasci?

Ciascuno di noi, poco o tanto, lascia una traccia nel mondo. Pochi lasciano una grande traccia; quasi tutti la lasciamo piccola. Ma l’importante non è la dimensione della traccia che lasci. E’ la sua qualità. Tutti saremo ricordati: in bene, o in male. Per i problemi che abbiamo risolto. O per quelli che abbiamo creato. Per la gente che abbiamo aiutato. O per quella che abbiamo danneggiato. Che impatto hai avuto sulle persone che hanno incrociato la tua strada? Come ti ricordano? Se ogni giorno pensi a come fare del bene alle persone che incontri, lascerai un’impronta positiva. Farai del bene a loro. Ma innanzitutto a te stesso. Ti sentirai felice, e in più sarai fatto amici. E chi trova un amico…

Ogni giorno su Facebook i consigli del coach Mario Furlan!

Mario Furlan, life coach, a un corso di motivazione e leadership

Mario Furlan, life coach, a un corso di motivazione e leadership

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Amore tag: , , ,

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ecampus di Novedrate e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *