Giuseppe Mastrodicasa e la fisionanalisi: “Così dono libertà di movimento”

La fisioanalisi è l’ analisi del corpo che serve, attraverso opportuni trattamenti, ad ottenere il rilascio dei muscoli antigravitazionali, e quindi la riduzione degli attriti che provocano dolore, limitano il movimento e usurano gli organi. Detto così, sembra complicato. In realtà è molto più semplice, come ci spiega l’ideatore di questa terapia, il Dottor Giuseppe Mastrodicasa. Sessantenne, è il miglior testimone della sua disciplina: è eretto come un ventenne, si muove con estrema scioltezza, dimostra molti meno anni della sua età. “La fisioanalisi è un cammino di libertà – spiega. – Aiuta a vincere la lotta con la forza di gravità, che ci procura molti problemi: dallo schiacciamento delle vertebre agli attriti articolari, fino al senso di stanchezza e a patologie agli organi interni. La fisioanalisi ti rende più dritto, più elastico, più sciolto: ti fa vivere più libero la tua condizione umana, e ti aiuta a sentirti giovane e dinamico come quando eri ragazzo.”
C’è chi si rivolge al Dott. Mastrodicasa per un banale mal di schiena, ma lui puntualizza: “La fisionalisi non è un metodo per curare le lombosciatalgie, l’ernia del disco e tutta la patologia della colonna vertebrale  riferibile a deficit di postura, anche se queste patologie guariscono in maniera definitiva, e già questo è un risultato notevole.”
Altro che notevole, Dottore…

Il Dott. Giuseppe Mastrodicasa, fondatore della fisioanalisi

Il Dott. Giuseppe Mastrodicasa, fondatore della fisioanalisi

“La fisioanalisi si è fatta questa fama perché è stata applicata nel mondo sportivo professionistico per oltre 20 anni: è servita a sportivi di livello mondiale, tra cui i migliori professionisti di calcio, ciclismo, tennis, golf.. Inoltre l’ho praticata per 16 anni presso l’Asl di Civitavecchia, la mia città. Ma non è questo l’obiettivo della fisioanalisi.” E qual è? “E’ vivere meglio, aiutando a muoversi meglio nella stazione eretta bipede. Riducendo gli attriti e lo schiacciamento vertebrale, si può arrivare a guadagnare qualche centimetro di altezza. Ma quel che importa di più è che riducendo gli attriti, la macchina del nostro corpo dura più a lungo. La nostra vita si allunga. E l’efficienza fisica migliora.”
E’ fantastico…
“Infatti. Possiamo affermare con decisione che la fisioanalisi è la più grande scoperta scientifica, non solo medica, di tutti i tempi.”

Per altre informazioni sulla fisioanalisi del Dott. Giuseppe Mastrodicasa e su modo in cui guarisce da mal di schiena e dolori articolari: http://www.adnkronos.com/immediapress/salute-e-benessere/2017/04/19/mal-schiena-dolori-articolari-con-fisioanalisi-guarisce-definitivamente_nOcUDP0yjY5xhaNrilAOQK.html