Remo Ottolina: vi spiego il successo del mio caffé

Caffè Ottolina: un nome che è garanzia di qualità. Sin dal 1948, quando Giulio Ottolina fondò l’azienda. Suo figlio, il Cav. Remo Ottolina, viene inserito nella società nel 1960. Oggi è lui, insieme ai suoi due figli, Stefano e Fabio, a portare avanti l’azienda. Che da 25 anni ha sede in un grande capannone di via dei Decemviri, a Milano. Qui arrivano ogni giorno tonnellate di caffè selezionato, che viene macinato, confezionato e spedito in tutto il mondo.
“Non riusciamo a stare dietro alle richieste” allarga le braccia Remo Ottolina. “Ma – aggiunge – non intendiamo aumentare la quantità. Perché per noi la qualità viene prima della quantità. E la nostra qualità è il top”. Prova ne è che non sono rari i casi in cui il Cav. Ottolina rispedisce al mittente confezioni di chicchi di caffè che non sono all’altezza dei suoi standard.

Remo Ottolina di Caffè Ottolina

Remo Ottolina di Caffè Ottolina

Carattere deciso e idee chiare, Remo Ottolina ha recentemente effettuato il passaggio generazionale ai propri figli. Stefano segue la parte commerciale e l’Italia, mentre Fabio la parte amministrativa e l’estero. “Fabio sta per partire per la Cina, dove stiamo aprendo nuovi locali con il nostro marchio” dice soddisfatto il Cavaliere.
Oltre al brand di punta, Caffè Ottolina appunto, ci sono altri due marchi in famiglia: Mazzilli e Scurati. “Nome diverso, ma stessa qualità” assicura il Cavaliere. Soltanto a Milano sono 800 i locali dove si beve il buon caffè Ottolina, che in città è leader di mercato. E da ben 22 anni è il fornitore ufficiale di MacDonald’s Italia.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Life Coach tag: ,

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *