Gianluigi Rando, dall’Associazione Italiana Coach alla Top Coach Academy

Gianluigi Rando e i docenti della Top Coach Academy

Gianluigi Rando, Presidente dell’Associazione Italiana Coach,  e i docenti della Top Coach Academy da lui fondata

Gianluigi Rando: corporate coach, docente,  presidente in carica dell’Associazione Italiana Coach ed ora fondatore della Top Coach Academy. Di cosa si tratta?

Top Coach Academy è la nuova scuola di coaching ed eccellenza manageriale con i più alti standard formativi del settore, metodologie di high performance coaching e i migliori docenti sul mercato.

Come nasce l’idea di questa nuova scuola di formazione e di coaching?

L’Academy nasce per rispondere ad una sempre più crescente richiesta di formazione di alto livello in un mercato sempre più confuso, in cui il termine “coach” viene spesso utilizzato in modo errato in contesti lontani dal coaching e con metodologie improprie. Con l’Academy abbiamo voluto incarnare il sano modello di coaching attraverso metodologie validate, con approccio scientifico replicabile e con particolare attenzione alla sostenibilità.

Gianluigi Rando: ha fondato la scuola da solo o con altri professionisti?

In un mercato saturo di scuole di formazione basate sulla modalità ‘one-man’ da palcoscenico, la vera innovazione sta nel fare squadra con i migliori coach di ogni settore, per offrire ai futuri coaches la migliore e più completa offerta formativa. Sono co-fondatori  i colleghi coaches Francesca Zampone, Francesco Gungui, Nicola Zema, Mario Furlan, Luigi Mazzola e Sandro Corapi. Con una visione comune abbiamo lavorato intensamente in questi mesi per costruire questa meravigliosa realtà.

Qual è il corso più importante che offrite?

Il percorso formativo di punta è il Master biennale in High Performance Coaching che vede coinvolti i migliori coach e professionisti tra cui psicologi, esperti di business ed eccellenze di settore. Il corso si suddivide in otto trimestri ed ogni trimestre prevede una settimana di formazione in presenza in location esclusive ed un periodo di formazione on-line attraverso la nostra piattaforma di e.learning.

A chi si rivolge il Master e chi saranno i docenti?

Il Master in Coaching si rivolge a coloro che vogliono diventare Coach di alto livello, manager che vogliono acquisire nuove competenze per fare la differenza e coloro che nel proprio settore vogliono diventare degli high performers.
Oltre ai fondatori abbiamo selezionato i migliori coach in ogni settore e professionisti nei campi trasversali al coaching (esperti di business e innovazione, organizzazione aziendale, psicologi, pnl master etc).  Abbiamo inoltre dei campioni del mondo aziendale, dello sport e delle arti che faranno da ambasciatori dell’eccellenza.

Gianluigi Rando: tante idee e tanta motivazione, cosa altro bolle in pentola?

Con il consiglio di amministrazione abbiamo messo sui binari altre iniziative tra cui dei progetti editoriali particolarmente innovativi e dei servizi di coaching riservati ad aziende, organizzazioni ed università.
Abbiamo inoltre in cantiere la Top Coach Foundation, una fondazione benefica che ci sta particolarmente a cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *