Progetto Milano Aiuta, la guida ai Centri per persone bisognose

La guida Milano Aiuta: ecco come appare sul telefonino

La guida Milano Aiuta: ecco come appare sul telefonino

Per essere accanto, saper accogliere, sapere aiutare non basta sentire il desiderio di voler essere utili e predisporre delle risorse; occorre il rispetto per le persone che riceveranno il nostro aiuto. E dal profondo senso di rispetto per coloro che hanno bisogno di assistenza nasce la Guida “Milano Aiuta”: uno strumento, un filo d’Arianna che accompagna le persone in difficoltà e le conduce “ad aiutarsi” a sapere dove andare, a chi rivolgersi.
Milano Aiuta è regalare un’opportunità di scelta dedicata a chi spesso non si può permettere di scegliere perché non sa, perché poter scegliere viene molto dopo l’impegno a sopravvivere.
Così il Rotary Club Milano Arco della Pace, in collaborazione con il Rotary Club Milano Cordusio e con l’aiuto della sovvenzione distrettuale abbiamo deciso di realizzare il progetto editoriale Milano Aiuta: una guida multimediale interattiva che nasce con la collaborazione di molte anime, molte delle associazioni che rendono Milano una città più umana e in ascolto dei più deboli. Una guida per sapere dove e a chi rivolgersi a seconda delle diverse esigenze.
Il progetto prevede l’edizione cartacea della guida di 112 pagine e 3.000 copie di tiratura, suddivisa in 12 sezioni distinte per categoria di servizio. La distribuzione sarà affidata principalmente alle Associazioni già operanti sul territorio: City Angels, per esempio, si occuperà della distribuzione principalmente ai senzatetto. Mentre ai Pronto Soccorso degli ospedali verranno lasciate delle copie da consegnare nei casi di loro prestazioni a persone evidentemente disagiate.
Tutte le associazioni benefiche, già elencate nella guida, si faranno promotrici nei confronti di assistiti occasionali o di impossibilità di assistenza per sovraffollamento. L’obiettivo è di rendere disponibile la guida nei luoghi più frequentati dai fruitori.
La distribuzione della Guida alle Associazioni coadiutrici sarà fatta dai  rotariani dei club Arco della Pace e Cordusio, col criterio della prossimità lavorativa od abitativa: un modo anche per sottolineare il coinvolgimento globale.
Oltre all’edizione cartacea è stato creato anche un sito – www.milanoaiuta.org, che, sempre con lo stesso criterio, fornisce utili indicazioni per fruire nei vari centri di accoglienza di tutti i servizi, inoltre il sito avrà anche la funzione di interscambio informativo per gli operatori del settore, al fine di migliorare la rete di servizi.
Un ultimo strumento informativo che completa il progetto è la classica mappa stradale. Semplice, ma veloce ed intuitivo strumento di consultazione distribuito in vari punti della città. Unaa volta scelto sulla mappa il punto di interesse, si può accedere alla scheda informativa nel sitowww.milanoaiuta.org, all’interno del quale è  presente una mappa interattiva che aiuta a trovare il percorso e raggiungere il punto d’interesse.
Il progetto ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano.

Life Coach tag: ,

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *