Chiara Giudici di Double Malt, un’eccellenza nella comunicazione integrata

Chiara Giudici di Double Malt

Chiara Giudici di Double Malt

“Ancora nel 2020 alle donne viene chiesto di fare il doppio e di farlo meglio, ma per fortuna non viene loro difficile”. Questa citazione si addice all’imprenditrice milanese di successo che ho incontrato l’altro giorno, impegnata, tra le altre cose, nel sociale oltre che nella propria attività. Conosciamo meglio Chiara Giudici, 34 anni, esempio di multitasking professionale ben riuscito.

Dopo una laurea magistrale, conseguita cum laude in Teorie e Tecniche della Comunicazione Mediale in Cattolica, Chiara vive in Florida dove migliora la conoscenza della lingua e sviluppa le sue capacità di networker. Rientrata in Italia, collabora con aziende legate all’ambito comunicativo, ma decide quasi subito di intraprendere la vita del libero professionista individuando i clienti in autonomia, riuscendo a crearsi in poco tempo una fitta rete di conoscenze e contatti. Da 4 anni è socia del Rotary Club Milano International Net, oggi con la carica di Presidente della commissione di Pubblica Immagine del suo Club e facente parte della medesima commissione per il Distretto di Milano.

Copy Writer, Pr, organizzatrice di eventi ed esperta di dinamiche Social, solo a Giugno 2015, dopo il fortunato incontro con Serena Biella (classe ‘88), grafica professionista ed event planner per diversi locali milanesi, decide di aprire assieme a lei Double Malt, un’agenzia di comunicazione integrata, dinamica e all’avanguardia, che provvede alla creazione di siti internet innovativi, alla realizzazione completa di immagini coordinate, senza dimenticare precisi piani editoriali Social, un’attività di ufficio stampa efficace e l’organizzazione di grandi eventi. Un menù ricco di professionalità e competenza, insomma.

Ho avuto modo di incontrare e lavorare con Chiara grazie ai miei City Angels. Stavo cercando qualcuno che potesse supportare l’Associazione in alcune attività grafiche e così, durante l’organizzazione del prestigioso premio Cittadini Meritevoli, ideato e promosso dal Rotary Club di Chiara con il supporto della Questura di Milano, ho incontrato la responsabile dell’ufficio stampa dell’evento, la giovane donna multitasking protagonista dell’articolo che state leggendo.

Chiara, veniamo a noi, il segreto per riuscire a fare tutto e a farlo bene?

Sicuramente una buona gestione del tempo, le 24h valgono per tutti, ma soprattutto una piena fiducia nelle persone che stanno al mio fianco, in primis la mia socia senza la quale il mio lavoro non risulterebbe così performante e Double Malt non godrebbe del successo che oggi riscuote.  Un team collaborativo e il grande entusiasmo per ciò che sto facendo chiudono il cerchio e realizzano i miei sogni.

 Quali sono le soddisfazioni più grandi che puoi annoverare in questi ultimi anni di attività?

In 5 anni abbiamo creato un team di 13 persone e credo questa sia la risposta più forte a chi dice che di questi tempi le cose non vanno come devono.

Le temporary agency in Sardegna e a Cortina d’Ampezzo sono un altro risultato incredibile: lavoriamo con clienti di grande successo e talento, uno stimolo continuo a crescere per noi giovani imprenditori alla ricerca di modelli da seguire.

Parlaci del tuo impegno con il Rotary.

La Rotary Foundation sostiene ilService above self”: la carriera e il successo sono tali solo se fai qualcosa per gli altri. Sono molto felice perché questo 4 maggio, insieme al Questore di Milano, consegneremo, per il 16esimo anno consecutivo, il Premio Cittadini Meritevoli ai cittadini che si sono distinti per azioni di coraggio civile, impegno personale ed altruismo. Ritengo sia un appuntamento molto importante per Milano, città all’avanguardia e attenta al cittadino.

Progetti futuri che ti vedranno impegnata?

Grazie ad una cara amica, nonché fortissimo ufficio stampa di Milano Elettra Zadra, Double Malt è stata coinvolta nella Design Week dall’Associazione Tortona Area Lab che gestisce tutti gli eventi che si tengono in quella settimana nel quartiere Tortona. Nonostante lo slittamento della data provocato dall’emergenza epidemiologica da COVID-2019, non vedo l’ora di entrare nel vivo della manifestazione: al momento ci stimo occupando di tutte le grafiche, comprese le mappe che verranno distribuite alle oltre 200.000 persone stimate che affolleranno l’area durante la Tortona Design Week di giugno.

Chiara ne ha per tutti e per tutto: un bell’esempio di come anche oggi, in un contesto economico e sociale non sempre facile, sia possibile trovare stimoli professionali e personali, che incentivino un progresso dinamico e virtuoso.

 

 

Life Coach tag:

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *