Mario Furlan, life coach – Impariamo dai bambini

Il life coach Mario Furlan ci spiega come i bambini ci insegnano la felicità

Quanto possiamo imparare da questo bimbo felice?

Pur restando adulti maturi, ci sono alcune bellissime qualità che possiamo imparare dai bambini.
1) Non si arrendono mai – Un bimbo cade per terra centinaia di volte quando impara a camminare, ma ogni volta ritorna in piedi. E ci riprova. L’adulto, invece, dopo un po’ si scoraggia. E rinuncia;
2) Sono curiosi – Non si accontentano del loro solito mondo, ma vanno alla scoperta di novità. Invece spesso l’adulto perde il desiderio di conoscere, provare, sperimentare, tentare;
3) Vivono nel qui e ora – Sono capaci di gustare il momento presente, con una partecipazione totale. E, quando si divertono, con una gioia intensissima. L’adulto, invece, si perde il presente. Perché rimugina il passato. O pensa al futuro;
4) Sanno accantonare i problemi – Anche i piccini hanno i loro (piccoli) problemi. Ma li sanno mettere da parte. L’espressione “dormire come un pupo” fa capire che sono capaci di non rimuginare, e di lasciarsi andare. Sereni.
Anche tu riesci a dormire in pace con te stesso e con il mondo, con la loro stessa serenità?
Quali di queste quattro doti puoi, e vuoi, imparare da loro?

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!  

Life Coach tag:

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *