Natale: il team si rafforza con i regali aziendali solidali di Medici Senza Frontiere

L'agenda solidale di Medici Senza Frontiere

L’agenda solidale di Medici Senza Frontiere: uno splendido regalo di Natale per il team aziendale

Con i regali aziendali solidali per Natale di Medici Senza Frontiere si rafforza il team

Un’azienda e il team lavorativo sono composti da persone che collaborano insieme verso un unico obiettivo. Per questo i regali aziendali  ai dipendenti e ai propri collaboratori costituiscono un valore aggiunto per il gruppo di lavoro.

Condivisione e volontà di aiutare il prossimo sono anche i valori che guidano l’attività di coaching, che ha da sempre l’obiettivo di migliorare la vita delle persone.

Life coach e sviluppo personale

 Il primo insegnamento di ogni tipo di coaching è quello della responsabilità. Per migliorare, per capire i propri errori e sperimentare una nuova forma di benessere, bisogna assumersi le proprie responsabilità.
Questo vale in tutte le situazioni e relazioni interpersonali, partendo proprio da quella professionale. Il lavoro può essere causa di stress e malessere psicofisico. Il coaching serve a trasformare questa negatività in energia positiva. Nei rapporti con colleghi e clienti, un approccio convinto, costruttivo, coraggioso, costituisce la base per compiere un buon lavoro e portare a termine gli incarichi nel miglior modo possibile.

Infine, bisogna coltivare questi rapporti. Le persone sono come semi che per diventare piante, fiorire e fare frutti, hanno bisogno di attenzione e cura. Saper selezionare le persone davvero importanti, la cui presenza è fonte di benessere e allegria, è fondamentale per vivere bene.

Un Natale fatto di solidarietà con i regali aziendali di Medici Senza Frontiere

Il Natale è l’occasione giusta per cementare l’unione e la forza del gruppo. I regali solidali aziendali di Medici Senza Frontiere racchiudono perfettamente il concetto di regalo, riconoscenza, scambio e complicità. Tutti valori dei quali una società non può fare a meno.

Scegliere la Bottega Solidale di Medici Senza Frontiere per i regali aziendali di Natale è una pratica virtuosa che fa bene a tutta l’azienda. Fare un regalo solidale significa sostenere una causa importante e giusta, donando felicità e sostegno ben oltre l’ufficio. Per i dipendenti è un apprezzamento e un ringraziamento per il lavoro svolto; per i dirigenti è un riconoscimento nel ruolo di guida e leadership; per l’azienda è una filosofia di lavoro e impresa improntata alla solidarietà e alla condivisione. Un piccolo gesto nasconde un grande dono che migliora il clima lavorativo e influisce concretamente sulla vita delle persone più bisognose.

Kit da ufficio solidale: l’agenda di MSF
Le feste natalizie sono un periodo di gioia e allegria, l’occasione per trascorrere del piacevole tempo di qualità in compagnia di amici e persone care. L’impegno di Medici Senza Frontiere è quello di trasmettere questo messaggio di positività anche nelle zone più svantaggiate e bisognose di sostegno. La solidarietà, così come la gioia e la felicità del Natale, è contagiosa e basta un piccolo gesto per raggiungere tante persone. I regali natalizi solidali rappresentano questo atto di amore e cura verso il prossimo.

Per definizione, il regalo aziendale unisce l’utile al dilettevole. Da un lato è segno di attenzione verso dipendenti e collaboratori, simpatica sorpresa che rallegra le feste. Dall’altro testimonia il senso di appartenenza all’azienda e la gratitudine per il lavoro svolto. Per questo, il kit da ufficio di Medici Senza Frontiere è la scelta giusta.

Ogni partenza porta con sé nuovi obiettivi, impegni, sogni. Tutti da segnare nell’agenda solidale per il 2022: comoda, pratica e personalizzabile con il logo dell’azienda e messaggio d’auguri. L’elastico per la chiusura e la copertina morbida la rendono ideale da portare in ogni meeting.

L’agenda è ideale per avere sotto controllo gli impegni e gli eventi della propria vita, per non perdersi nessun momento di felicità e ricordarsi tutte le cose belle che quotidianamente ci accompagnano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *