Mario Furlan, life coach – Sei davvero un leone?

Il leone e la gazzella

Il leone dà la caccia alla gazzella, non perde tempo dietro alle piccole prede

Il leone deve correre, sudare e bruciare molte calorie per catturare una gazzella. Mentre non deve fare alcuna fatica ad agguantare, con una zampata, il topolino che gli sta passando davanti. Eppure i leoni inseguono le gazzelle. E non si curano dei topolini.
Il re della foresta punta in alto. Alle prede grosse, importanti. A quelle che valgono la pena. Non si perde dietro ai topolini. Acchiapparli non richiede particolare sforzo, è vero. Ma non portano a nulla. Non danno soddisfazione. Fanno solo perdere tempo.
E tu, sei un leone? Ti impegni a raggiungere obiettivi ambiziosi, motivanti, grandi, senza perderti in piccolezze?

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Sette secondi

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Sette secondi? Ma cosa ci fai in soli sette secondi?
Beh, ci sono fidanzati e mariti che fanno tutto in sette secondi. E, scherzi a parte, basta una manciata di secondi – sette sono più che sufficienti – per farsi un’idea di una persona.
La primissima impressione ce la facciamo in base a ciò che vediamo: la comunicazione visiva. Secondo uno studio fatto dallo psicologo Albert Mehrabian nel 1967, quest’ultima copre il 55% dell’impatto emotivo. Basta essere sorridenti o corrucciati, eretti o curvi, vestiti bene o male per dare un’idea completamente diversa. Seguono la comunicazione vocale, ovvero il tono di voce, che conta per il 38%; e quella verbale, cioè ciò che dico. Che impatta solo per il 7%.
Insomma, non conta solo cosa dico. Ma anche, e molto, come lo dico. E l’abito, purtroppo, che piaccia o no, fa il monaco…

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Il buon giorno si vede dal mattino

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Da cos’è composta la tua vita?
Da una sequenza di giornate.
A seconda di come vivi le tue giornate, così vivi la tua vita.
E cosa dà l’impronta, il tono, la motivazione alle tue giornate?
La mattina.
Perché le giornate iniziano al mattino. E a seconda di come inizi la giornata, bene o male, questa sarà positiva o negativa.
Da molti anni ho imparato ad iniziare la mia giornata con una serie di azioni – di riti, se vuoi – che mi fanno stare bene. E mi fanno iniziare la giornata bello motivato.
Comincio con una corsa. O con della ginnastica. Così il corpo si risveglia, e mi sento bene. Poi leggo qualcosa di motivazionale: serve a predisporre la mente. E infine passo in rassegna le attività della giornata. Pensando a come svolgerle al meglio.
Il tutto non mi richiede più di un’ora e mezza.
Mi devo alzare prima. Ma ne vale la pena!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Impariamo il coaching dalle formiche!

Le formiche, ottime life coach!

Le formiche, ottime life coach e motivatrici!

Abbiamo molto da imparare dalle umili formichine: sono delle ottime life coach!
Perché sono previdenti: d’estate pensano all’inverno, mettendo da parte le provviste e non scialacquando.
Perché sono speranzose e non si scoraggiano: d’inverno pensano all’estate.
E poi non si arrendono mai. Se provi a ostacolarle, girano intorno all’ostacolo. O trovano un’altra via per raggiungere la loro destinazione.
Inoltre le formiche raccolgono tutto ciò che riescono.
Impara la loro lezione di life coaching e fai come loro: raccogli non solo beni materiali, ma anche mentali e spirituali. Impara. Ogni giorno. Perché per crescere sul lavoro e nelle finanze devi prima crescere come persona. E perché la crescita interiore, alla fine dei conti, è quella che conta di più.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Il segreto per iniziare bene il 2019

Mario Furlan, life coach, durante un corso di motivazione

Ti stai trascinando dietro, in questo 2019 da poco iniziato, fardelli del 2018 che potresti lasciar andare?
Mi riferisco a ciò che ti ha fatto arrabbiare. O addirittura infuriare. Ma anche a ciò che ti ha fatto soffrire: un tradimento, una delusione, una pugnalata alle spalle.
Sono cose che, purtroppo, capitano a tutti. Proprio a tutti! Ma non tutti si trascinano questi pesi emotivi per tutta la vita, da un anno all’altro. Il passato se n’è andato: esiste solo nella tua mente. Impara la lezione, e lascialo andare.
E’ nel tuo interesse. Non puoi ricevere i doni del presente se il tuo animo è ancora pieno dei rancori e dei dolori del passato. Svuotati… e vivi il presente, per costruire il tuo futuro!
Felice anno nuovo!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – La gestione del tempo

Mario Furlan, life coach ed esperto di gestione del tempo

Mario Furlan, life coach ed esperto di gestione del tempo

“Non ho tempo!” Tutti lo diciamo, ma pochi sanno che non troveremo mai tempo per nulla. Perché il tempo non va trovato. Va creato. E non sei efficace se non sai gestire la tua risorsa più importante: il tempo.
Ti preme davvero fare qualcosa? Crea il tempo. Eliminando qualcos’altro. Oppure imparando ad usare il tuo tempo in modo più efficiente: senza perdere tempo, senza tirarla per le lunghe.
Una volta che hai deciso come investire il tuo tempo, difendilo a spada tratta. Non lasciarti distrarre: da telefonate, messaggi, social. Un’ora di totale concentrazione può rendere molto di più di una giornata piena di distrazioni!

Ogni giorno su Facebook  i consigli per la tua crescita personale del life coach Mario Furlan!

Mario Furlan, life coach – La parola più importante

Mario Furlan, life coach, autore del best-seller “Tu puoi!”

Sai qual è la parola più importante nella tua vita?
E’ la parola “Comincia!”
Perché?
Perché siamo abituati a rimandare. Prima di fare qualcosa di scomodo, di difficile, di pauroso ci pensiamo su una, due, cento volte. E troviamo mille scuse per posticipare: non sono ancora pronto; non è il momento giusto; chissà se funziona…
Sono quasi sempre alibi. Va bene non gettarsi a capofitto in qualcosa di sconosciuto, d’accordo; ma se si tratta di cominciare a correre, di smettere di fumare, di iniziare a farsi rispettare, di finirla con le reazioni emotive incontrollate, che senso ha rimandare?
Comincia! Anche se non sai esattamente come fare, fallo! E fallo ora… altrimenti, a forza di rimandare, non lo farai più!

Ogni giorno su Facebook  i consigli per la tua crescita personale del life coach Mario Furlan!

Mario Furlan, life coach – Impara a dire di no!

Vuoi avere successo? Impara a dire di no. O, meglio ancora: a dire meno sì e più no.
Imparare a dire di no non significa diventare stronzo. Ma avere priorità. Le ore del giorno sono solo 24: non puoi fare tutto. E non puoi accontentare tutti.
Non si tratta di dire di no soltanto alle persone che vogliono il tuo tempo. Ma anche alle tante distrazioni quotidiane. Ogni secondo della tua vita stai dicendo di sì a qualcosa, e di no a qualcos’altro. Quando sei su Facebook stai dicendo di sì a quel social, e di no ad altre attività. Quando chiacchieri al telefono, stai dicendo di sì al pettegolezzo e di no ad altre cose. E così via.
Secondo Aristotele, “noi siamo ciò che facciamo ripetutamente”. Siamo, cioé, ciò a cui diciamo di sì ripetutamente. E tu, a cosa dici di sì? Sono le cose cui tieni davvero, quelle importanti per te?
Insomma, hai imparato a dire di no, e senza sentirti in colpa?

Ogni giorno su Facebook  i consigli per la tua crescita personale del life coach Mario Furlan!

Mario Furlan, life coach

 

 

 

Mario Furlan, life coach – Taglia per crescere!

Mario Furlan, life coach esperto di crescita personale

Mario Furlan, life coach esperto di crescita personale

Per far crescere bene le rose devi potarle.
Per far crescere bene la verdura devi togliere le erbacce che la soffocano.
Per far crescere bene un albero devi tagliare i rami secchi.
Lo stesso vale per noi. E per la nostra crescita personale. Per dare il meglio di noi, in qualunque campo, dobbiamo potare. Togliere. Tagliare.
Sarebbe bello fare tante cose. Ma non possiamo. Perché le ore del giorno sono solo 24. Quindi è meglio concentrarci su poche. Puntiamo su quelle, e potiamo tutto il resto.
Cosa ti impegni a potare, sin da ora?  Cosa ti sta portando via tempo, senza darti nulla di buono in cambio, ma anzi soffocando quello a cui tieni di più? Impara a tagliare. E a dire di no. E’ l’unico modo per dire di sì a ciò che conta davvero.

Ogni giorno su Facebook  i consigli per la tua crescita personale del life coach Mario Furlan!

Mario Furlan, life coach – Facebook costa!

Mario Furlan, life coach

Facebook sembra gratis. Ma non lo è. Perché ti costa tempo prezioso. E ti deruba della produttività.
Naturalmente vale per tutti i social network. E per tutte le cose, o persone, che ti fanno perdere tempo. Basta poco per distrarci: un messaggio, un post, una telefonata, un collega che attacca bottone. E ci vuole molto per tornare concentrati come prima. Un’interruzione di 5 minuti può richiedere fino al doppio del tempo per riprendere ad essere focalizzati.
Morale: quando sai che devi restare con la mente fissa su qualcosa, non lasciare che ti distraggano. Non rispondere a telefonate, Whattsapp, interruzioni varie. Lavora così, con intensità e impegno, per un’oretta. E poi prenditi 10 minuti di pausa. Così avrai il tempo sufficiente per far rendere il tuo lavoro. E per ricaricarti.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach Mario Furlan!