Mario Furlan, life coach – Grandi obiettivi, ma piccoli passi quotidiani

Ti dicono e ripetono che devi avere obiettivi grandi e ambiziosi. E che devi tenerli sempre a mente, per essere costantemente motivato.
E’ vero… fino a un certo punto. Perché fissarsi su un traguardo apparentemente irraggiungibile può essere frustrante invece che motivante. Per questo consiglio, una volta fissati i grandi obiettivi (che ci vogliono!), di concentrarti su piccoli obiettivi quotidiani. Vuoi dimagrire di 50 chili? Non pensarci. Pensa a cosa mangerai oggi a pranzo. Vuoi creare la tua azienda? Pensa alla telefonata da fare entro mezz’ora. Vuoi salvare il rapporto con tuoi figlio? Pensa a cosa gli dirai stasera quando tornerai a casa.
Concentrati sui piccoli passi quotidiani. Pochi passi al giorno, percorsi correttamente, portano a grandi traguardi!

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels (www.cityangels.it) e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva. Ha fondato l’Alfacoaching, il coaching del benessere. www.mariofurlan.com www.wildingdefense.com www.alfacoaching.org

Mario Furlan, life coach

Mario Furlan, life coach

 

Mario Furlan, life coach – Sei mesi, un’eternità

“Ci siamo visti l’ultima volta sei mesi fa – un’eternità!” Questa frase me l’ha detta un anziano signore malato di cancro. Sei mesi sono un’eternità? Non per chi è giovane e sano, e pensa di avere davanti a se molti anni e un numero enorme di mesi. Ma sono davvero un’eternità per chi è vecchio e malato. Perché tra altri sei mesi potrebbe non esserci più.
Ho riflettuto sulla frase di questo signore. E l’ho ringraziato per la lezione che mi ha dato: dobbiamo essere capaci di vivere ogni giorno come fosse l’ultimo. Perché potrebbe esserlo davvero: nulla è certo nella vita. E se avremo ancora tanti giorni davanti a noi, servirà comunque ad assaporarli meglio. 

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels (www.cityangels.it) e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva. Ha fondato l’Alfacoaching, il coaching del benessere.  www.mariofurlan.com www.wildingdefense.com www.alfacoaching.org

Mario Furlan, life coach

Mario Furlan, life coach

 

Mario Furlan, life coach – Come iniziare con il piede giusto

Mario Furlan, life coach, durante un corso di motivazione

Mario Furlan, life coach, durante un corso di motivazione

Per iniziare bene la giornata, e partire con il piede giusto, presta  attenzione a tre cose: corpo, mente, spirito.
Corpo: dopo esserti alzato bevi acqua o mangia frutta. Durante la notte ci siamo disidratati; al mattino è necessario dare al corpo ciò di cui ha bisogno. Fai anche un po’ di ginnastica. Di respirazione profonda. O una corsa. E’ necessario per mettere il fisico in condizione di operare al meglio;
Mente: pensa a cosa vuoi ottenere durante la giornata. E immagina di ottenerlo. Così ti prepari mentalmente; e visualizzando l’esito sperato ti senti ottimista;
Spirito: ringrazia Dio, o la vita, per tutto ciò che hai. Provare gratitudine ti aiuta ad acquisire energia positiva. E ad emanarla. Buona giornata!

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva. www.mariofurlan.com www.wildingdefense.com www.alfacoaching.org 

Mario Furlan, life coach – Non dimenticare i fondamentali!

Mario Furlan, life coach

Mario Furlan, life coach

Nel bodybuilding ci sono centinaia di esercizi. Ma quelli fondamentali si contano sulle dita delle mani: sono gli esercizi che servono a rafforzare il corpo, a porre le fondamenta. Tutti gli altri servono soltanto per le rifiniture.
Gli atleti sprovveduti si perdono in miriadi di esercizi, spesso inutili. Trascurando i pochi che servono davvero. E buttando via il loro tempo.
Anche nella vita ci sono alcune cose fondamentali: il lavoro, la famiglia, la salute. E tante altre belle, interessanti, ma poco importanti. Chi vuole farle tutte, finisce col trascurare i fondamentali. E con ritrovarsi stanco e frustrato.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva. www.mariofurlan.com www.wildingdefense.com www.alfacoaching.org 

Mario Furlan, life coach – Sai dire di no?

IMG_1671

Mario Furlan, life coach, durante un seminario di motivazione

E’ necessario avere chiare le priorità della nostra giornata. Sapere cosa è più importante fare, e cosa meno. Chi lo sa procede lungo una strada già tracciata. Chi non lo sa sbanda. Ed esce fuori strada. Mettendosi a fare cose futili. Perdendo tempo. Cazzeggiando. E dicendo di sì a tutti.
E’ facile rispondere di sì alle richieste di chiunque, se non sai cosa devi fare di essenziale. Un’attività vale l’altra. Allora, nel tentativo di piacere, rispondi di Sì. Ma così facendo non sei tu a gestire il tuo tempo. Sono gli altri. E dicendo di Sì agli altri, stai dicendo di No a te stesso. Perché lasci che siano gli altri a decidere per te. Non secondo le tue esigenze. Ma secondo le loro.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

Mario Furlan, life coach – Chi piangerà quando morirai?

 

Mario Furlan, life coach, durante un corso di motivazione

Chi piangerà quando morirai? E chi, invece, tirerà un respiro di sollievo? Porsi questa domanda aiuta sulla morte aiuta a vivere meglio. Perché aiuta a capire se stiamo lasciando una traccia positiva.
Viviamo in un’epoca in cui abbiamo dimenticato i valori della vita. Riusciamo a creare l’intelligenza artificiale, ma non riusciamo ad avere l’intelligenza di interrogarci su dove stiamo andando, giorno dopo giorno, nella nostra vita. Abbiamo smartphone, mail, social network, Whatsapp e mille strumenti per tenerci in contatto. Ma non siamo mai stati così soli.
Per questo serve porci la domanda iniziale. Per non arrivare alla fine della vita con il rimorso di non aver donato al mondo l’eredità morale che avremmo voluto e potuto, ma che non abbiamo lasciato.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

Mario Furlan, life coach – Ti sei abituato alle abitudini?

Siamo il prodotto delle nostre abitudini. Siamo abituati a svegliarci in un certo modo; a fare colazione in un certo modo; ad andare al lavoro in un certo modo; a divertirci in un certo modo; a fare sesso in un certo modo; ad andare a letto in un certo modo. E anche a comportarci, a reagire, a interagire in un certo modo.
Alcune abitudini sono positive. Altre no. Sei, ad esempio, sempre in ritardo? Ti arrabbi, o ci soffri, quando ti fanno notare i tuoi errori? Basta poco per gettarti nello sconforto? Anche questo è il prodotto delle abitudini. Proponiti di cambiare le abitudini distruttive. Non tutte insieme: non ce la faresti. Ma una per volta. Giorno per giorno. Trasformale in positive. Diventerai una persona migliore.