La cantautrice Barbara Cavaleri presenta “Come una stella”

La cantautrice Barbara Cavaleri

La cantautrice Barbara Cavaleri

Barbara Cavaleri è una cantautrice di cui è da poco uscito il concept album “Come una stella- Novastar”.  “È un album in cui esprimo la mia maturazione, come artista e come donna – dice. – L’ho realizzato in piena autonomia, con due ottimi professionisti come Fabio Mercuri e Simone Pirovano che hanno sposato il progetto”. Nella vita di Barbara lo spartiacque è il suo soggiorno a Londra, tra il 2008 e il 2011. Tre anni che la trasformano, tre anni in cui si tuffa nella vita artistica della capitale britannica: non solo quella musicale, ma anche la danza, il teatro, il cinema.. A Londra scrive “So Rare”, il disco uscito nel 2014. Tornata a Milano prende fiato, si sposa e mette su famiglia. “Sono diventata grande, mi sono realizzata come donna” spiega. E aggiunge, sorridendo: “Ma quando i figli diventeranno grandi, forse tornerò a vivere all’estero, stavolta con mio marito. Chissà…” Da bambina Barbara era affascinata dalla musica nera. “Ascoltavo Whitney Houston e Michael Jackson, ma anche colossi del jazz come Ella Fitzgerald, Ray Charles, Louis Armstrong – dice.  – A casa mia c’era sempre musica, anche molta classica. E poi i cantautori: De André, Guccini…” A Londra approfondisce la conoscenza delle grandi cantautrici americane: Patti Smith, Joni Mitchell. Oggi apprezza Billie Eilish. “Ma – ci tiene a sottolineare – il mio caposaldo restano i Beatles. Sono un’enciclopedia musicale: in loro trovi di tutto”. Due anni fa Barbara avverte la necessità di scrivere cose nuove. Ed ecco che nel 2020 esce “Come una stella – Novastar”. Un album introspettivo, il frutto delle numerose esperienze, musicali e umane, di questi anni.