Mario Furlan, life coach – Il motivatore imperfetto

Mario Furlan durante un corso di motivazione

Il life coach Mario Furlan durante un corso di motivazione

Erano le 22.30. Ero in aeroporto, distrutto dopo una lunga giornata di corsi di motivazione, in attesa di prendere il volo per tornare a Milano. Ed ero arrabbiato perché mi ero macchiato la maglietta nera con un rosso succo di melograno.
Una donna mi guarda, perplessa e dubbiosa. Io la guardo, infastidito: che diavolo vorrà da me? Lei mi chiede: Scusi, è il motivatore Mario Furlan?
Sì, rispondo imbarazzato.
E lei: Stamattina sono stata al suo corso di motivazione, perché non sta sorridendo?
Mi sono vergognato. Mi sentivo colto in castagna: io, il motivatore che predico la positività mi ero fatto sorprendere con le scatole girate!
Poi ci ho riflettuto. Ho pensato che siamo fragili. E che la nostra forza non sta nel pretendere di essere perfetti, ma nell’accettare serenamente le nostre imperfezioni. Che stress, cercare di essere sempre al top! Meglio essere noi stessi. E accettarci così.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Perché conviene fare del bene (e non gioire delle disgrazie altrui)

"Felici per sempre", il nuovo libro del life coach Mario Furlan

“Felici per sempre”, il nuovo libro del life coach Mario Furlan

L’ho imparato in 25 anni di volontariato nei City Angels, l’ho scritto anche nel mio ultimo libro “Felici per sempre”: fare del bene ti fa stare bene.
Non è la solita melensa retorica buonista: è la verità. Perché distogli l’attenzione dai tuoi problemi. Che, toccandoti sul vivo, ti sembrano i più grandi del mondo. Ti rendi conto che altri hanno problemi maggiori dei tuoi. E provi gioia nell’aiutare.
E’ il contrario di ciò che in tedesco si chiama Schadenfreude: gioia nelle disgrazie altrui. E’ vero, molti esultano per le sfighe degli altri. Ma sono degli sfigati. L’emozione che provano è negativa. E così facendo accrescono nel loro animo invidia, gelosia, meschinità. Di certo non i sentimenti che ti aiutano a vivere bene, nell’ottimismo e nell’entusiasmo!
Donando il tuo denaro, il tuo tempo o il tuo amore ti rafforzi. Perché ti senti meglio. E perché raccogli amore. C’è un solo modo per ricevere positività: darne.
Non aspettare che siano gli altri a iniziare: non lo faranno mai. Comincia tu, per primo!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Il buon giorno si vede dal mattino

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Da cos’è composta la tua vita?
Da una sequenza di giornate.
A seconda di come vivi le tue giornate, così vivi la tua vita.
E cosa dà l’impronta, il tono, la motivazione alle tue giornate?
La mattina.
Perché le giornate iniziano al mattino. E a seconda di come inizi la giornata, bene o male, questa sarà positiva o negativa.
Da molti anni ho imparato ad iniziare la mia giornata con una serie di azioni – di riti, se vuoi – che mi fanno stare bene. E mi fanno iniziare la giornata bello motivato.
Comincio con una corsa. O con della ginnastica. Così il corpo si risveglia, e mi sento bene. Poi leggo qualcosa di motivazionale: serve a predisporre la mente. E infine passo in rassegna le attività della giornata. Pensando a come svolgerle al meglio.
Il tutto non mi richiede più di un’ora e mezza.
Mi devo alzare prima. Ma ne vale la pena!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Soffri anche tu di questa brutta malattia?

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Gran parte dell’umanità soffre di una brutta malattia: il vittimismo.
I sintomi principali sono tre: la vittima incolpa gli altri dei suoi problemi; si giustifica, non è mai colpa sua; e si lamenta in continuazione. Perché? Per attutire il dolore delle sue sconfitte. Non ha il coraggio di assumersi la responsabilità, e cerca la colpa negli altri.
Ma questo comportamento è come una droga: una volta che inizi a comportarti da vittima, cadi in un buco nero dal quale diventa sempre più difficile, col passare del tempo, uscirne. Perché precipiti in una spirale di bugie che ti estranea dalla realtà. Scarichi la colpa dei tuoi insuccessi sugli altri, è vero; ma è anche vero che ti senti sempre più impotente. Sempre più demotivato. Sempre più vittima, in balia di forze ostili.
Chi si comporta da vittima è anche carnefice. Perché per essere vittima hai bisogno di qualcuno da incolpare. E, magari, da odiare.
Come guarire dall’atteggiamento vittimistico, che porta a fare del male non solo a te stesso, ma spesso anche agli altri? Prendendo la vita nelle tue mani. Assumendoti la responsabilità dei tuoi successi e insuccessi. Senza cedere alla tentazione dello scaricabarile. Solo così diventi maturo. Consapevole. Un vero Uomo.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Impariamo il coaching dalle formiche!

Le formiche, ottime life coach!

Le formiche, ottime life coach e motivatrici!

Abbiamo molto da imparare dalle umili formichine: sono delle ottime life coach!
Perché sono previdenti: d’estate pensano all’inverno, mettendo da parte le provviste e non scialacquando.
Perché sono speranzose e non si scoraggiano: d’inverno pensano all’estate.
E poi non si arrendono mai. Se provi a ostacolarle, girano intorno all’ostacolo. O trovano un’altra via per raggiungere la loro destinazione.
Inoltre le formiche raccolgono tutto ciò che riescono.
Impara la loro lezione di life coaching e fai come loro: raccogli non solo beni materiali, ma anche mentali e spirituali. Impara. Ogni giorno. Perché per crescere sul lavoro e nelle finanze devi prima crescere come persona. E perché la crescita interiore, alla fine dei conti, è quella che conta di più.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – L’amore è una scelta

Se non scegliamo, saranno gli altri – o la vita – a scegliere per noi. E difficilmente lo faranno nel nostro interesse, ma nel loro!

Mario Furlan, life coach

Mario Furlan, life coach e motivatore

Troppo spesso, ahimè, ci lasciamo trasportare dagli eventi. Come se non avessimo scelta. Vale anche per l’amore. Che pensiamo sia qualcosa di completamente irrazionale e incontrollabile. Ma non è del tutto così.
Ci innamoriamo, magari con il classico colpo di fulmine, per una questione di ormoni e di emozioni. E poi, dopo qualche tempo – un paio d’anni, o meno – l’attrazione fisica e il sentimento si smorzano. L’innamoramento finisce. Ma non sempre vale anche per l’amore.
Ci sono, infatti, rapporti che finiscono. E altri che continuano, pur con il passare degli anni. Perché si basano non su emozioni volatili, ma su scelte volute e motivate. Senti che vuoi stare con lei, nonostante tutto. Ti chiedi il perché. Indaghi sulla motivazione. E, cercando, trovi la risposta.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Perché i più stupidi fanno più carriera

Mario Furlan, life coach e motivatore

Hai anche tu l’impressione che a volte, nelle aziende come in politica, non siano i più intelligenti, ma i più stupidi a raggiungere posizioni di potere?
E sai perché? Perché hanno certezze assolute. E noi esseri umani siamo attratti e affascinati da chi ha certezze assolute.
L’ho notato mille volte, come life coach e motivatore. L’intelligente si interroga. Coltiva il dubbio. Accetta la critica. Vuole correggersi, per fare sempre meglio. Mentre lo stolto è sicurissimo di avere sempre ragione. La sua parola è il Vangelo. E chi ha un parere diverso dal suo diventa automaticamente un nemico.
Soprattutto le persone deboli, insicure sono attratte dall’uomo forte. Che non ha mai incertezze, mai titubanze. E che è dogmatico nelle sue affermazioni. Ma non sempre l’uomo forte è anche un uomo intelligente.  Appunto perché rifiuta i pareri contrari e si bea delle sue inconfutabili, matematiche e granitiche certezze.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Non ti curare di chi ti critica!

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Conosci la poesia di Trilussa sull’uguaglianza? Un gallo si lamenta con un’aquila: Non è giusto che io stia fra la monnezza di un cortile, scendi da me così siamo uguali!
Molti critici sono così.
Non tutte le critiche sono sbagliate, per carità: possono essere utilissime. Ma solo se ti spronano a fare meglio. Se invece vogliono soltanto abbatterti, demoralizzarti, demotivarti, infischiatene. Non perdere tempo a rispondere. Chi ti sta criticando è invidioso di te. La sua critica è solo frutto dell’invidia.
Perché tu sei un’aquila, mentre lui sa di essere un gallo!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Il tuo biglietto da visita e la tua identità

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Quante persone basano la loro identità sul loro ruolo sociale!
Si sentono importanti perché sono presidenti, direttori, onorevoli, amministratori delegati… Si gonfiano il petto, pensano di essere superiori a chi non ha la loro alta qualifica.
Più che starmi antipatiche, perché spesso si danno arie, provo un senso di compassione per loro. Perché la loro posizione può svanire da un momento all’altro. Possono, improvvisamente, cadere dal piedistallo.
Se fondi la tua identità su ciò che è scritto sul tuo biglietto da visita potresti subire cocenti delusioni. Perché dipende da mille fattori, molti dei quali indipendenti dalla tua volontà e dai tuoi meriti.
Se invece la tua identità è radicata non in ciò che hai nel mondo, ma in ciò che sei nel tuo animo, che racchiude grandi tesori spirituali, riuscirai ad essere sereno e appagato. Perché ti sentirai sempre soddisfatto. E quella soddisfazione non dipenderà dalla benevolenza degli altri, ma soltanto da te. Qualunque cosa accada!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Non è giusto!

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

“Ma non è giusto!”
Quante volte lo sentiamo dire. E quante volte è vero. Ma la verità, cari Amici, è che la vita è ingiusta. Profondamente ingiusta.
Lo è sempre stata. Sempre lo sarà. E’ una dura legge di natura: il forte prevale sul debole. E non ci sono governi, ideologie o politiche che possano evitarlo. Dobbiamo, ahimé, abituarci. Prenderne atto. E soffrirne il meno possibile.
Questo non significa certo rinunciare a batterci per la giustizia. E’ doveroso. E’ sacrosanto. Ma facciamolo essendo ben consapevoli che non potremo cambiare il mondo. Potremo, al massimo, cambiare il nostro mondo. Se ci riusciremo, avremo dato un senso alla nostra vita!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!