Mario Furlan, life coach – Non ti curare di chi ti critica!

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Conosci la poesia di Trilussa sull’uguaglianza? Un gallo si lamenta con un’aquila: Non è giusto che io stia fra la monnezza di un cortile, scendi da me così siamo uguali!
Molti critici sono così.
Non tutte le critiche sono sbagliate, per carità: possono essere utilissime. Ma solo se ti spronano a fare meglio. Se invece vogliono soltanto abbatterti, demoralizzarti, demotivarti, infischiatene. Non perdere tempo a rispondere. Chi ti sta criticando è invidioso di te. La sua critica è solo frutto dell’invidia.
Perché tu sei un’aquila, mentre lui sa di essere un gallo!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Il tuo biglietto da visita e la tua identità

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Quante persone basano la loro identità sul loro ruolo sociale!
Si sentono importanti perché sono presidenti, direttori, onorevoli, amministratori delegati… Si gonfiano il petto, pensano di essere superiori a chi non ha la loro alta qualifica.
Più che starmi antipatiche, perché spesso si danno arie, provo un senso di compassione per loro. Perché la loro posizione può svanire da un momento all’altro. Possono, improvvisamente, cadere dal piedistallo.
Se fondi la tua identità su ciò che è scritto sul tuo biglietto da visita potresti subire cocenti delusioni. Perché dipende da mille fattori, molti dei quali indipendenti dalla tua volontà e dai tuoi meriti.
Se invece la tua identità è radicata non in ciò che hai nel mondo, ma in ciò che sei nel tuo animo, che racchiude grandi tesori spirituali, riuscirai ad essere sereno e appagato. Perché ti sentirai sempre soddisfatto. E quella soddisfazione non dipenderà dalla benevolenza degli altri, ma soltanto da te. Qualunque cosa accada!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Non è giusto!

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

“Ma non è giusto!”
Quante volte lo sentiamo dire. E quante volte è vero. Ma la verità, cari Amici, è che la vita è ingiusta. Profondamente ingiusta.
Lo è sempre stata. Sempre lo sarà. E’ una dura legge di natura: il forte prevale sul debole. E non ci sono governi, ideologie o politiche che possano evitarlo. Dobbiamo, ahimé, abituarci. Prenderne atto. E soffrirne il meno possibile.
Questo non significa certo rinunciare a batterci per la giustizia. E’ doveroso. E’ sacrosanto. Ma facciamolo essendo ben consapevoli che non potremo cambiare il mondo. Potremo, al massimo, cambiare il nostro mondo. Se ci riusciremo, avremo dato un senso alla nostra vita!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Il segreto per iniziare bene il 2019

Mario Furlan, life coach, durante un corso di motivazione

Ti stai trascinando dietro, in questo 2019 da poco iniziato, fardelli del 2018 che potresti lasciar andare?
Mi riferisco a ciò che ti ha fatto arrabbiare. O addirittura infuriare. Ma anche a ciò che ti ha fatto soffrire: un tradimento, una delusione, una pugnalata alle spalle.
Sono cose che, purtroppo, capitano a tutti. Proprio a tutti! Ma non tutti si trascinano questi pesi emotivi per tutta la vita, da un anno all’altro. Il passato se n’è andato: esiste solo nella tua mente. Impara la lezione, e lascialo andare.
E’ nel tuo interesse. Non puoi ricevere i doni del presente se il tuo animo è ancora pieno dei rancori e dei dolori del passato. Svuotati… e vivi il presente, per costruire il tuo futuro!
Felice anno nuovo!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Come avere successo nella vita

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Tutti vogliamo avere successo nella vita; molti sono disposti a tutto, pur di averlo. Ma cosa significa, davvero, avere successo?
E’ avere tanti soldi, come Jeff Bezos di Amazon? Avere una grande fama, come l’influencer Chiara Ferragni? Avere molto potere, come Salvini e Di Maio? O tutte e tre le cose insieme, come Trump?
Secondo me il vero successo non è nessuna di queste tre cose. Ma è far sì che ci siano persone che vivono meglio per il fatto che esisti. Più persone stanno meglio grazie a te, più successo hai!
Lo scopo della vita non è rendersi visibili, ma rendersi utili. E il valore di una vita non si misura tanto dalla sua lunghezza, sebbene ci teniamo a vivere a lungo; ma dalla sua profondità. Cioè dall’intensità con la quale l’abbiamo vissuta.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Svuota lo zaino!

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Immagina di avere uno zaino sulle spalle. E’ pieno di sassi. Pesa. Ti rallenta. Ti incurva. Ti affatica. Ti procura il mal di schiena.
Ogni sasso rappresenta uno dolore. Un rancore. Una delusione. Qualcosa di brutto che ti è successo, e che non riesci a lasciar andare. Così te lo porti sulle spalle. E ogni giorno riempi lo zaino di nuovi sassi. Rendendo la tua vita sempre più pesante.
Il passato è un ottimo maestro, ma un pessimo padrone. Continuare a rimuginarlo significa trasportarlo nel presente. Invece di lasciarlo alle nostre spalle, ce lo portiamo sulle spalle.
E’ bene imparare dagli errori del passato, ma l’errore più grande è lasciare che il passato ti rovini il presente e il futuro. Quindi se vuoi vivere sereno, senza logorarti la vita…svuota il tuo zaino! Ogni sera, quando torni a casa, dopo esserti tolto la giacca,non continuare a pensare ai tuoi sbagli e alle cattiverie altrui, ma svuota lo zaino!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!

 

Mario Furlan, life coach – Come farti rispettare

Mario Furlan, life coach e motivatore

Mario Furlan, life coach e motivatore

Come farti rispettare e acquisire sicurezza e carisma?
Alcuni comportamenti sono risaputi: non cedere alle insistenze altrui se vanno a tuo danno; non dire dì sì quando vorresti dire di no; non abbassare lo sguardo, non farfugliare, non parlare troppo velocemente o con un tuono di voce troppo basso, non chiudere la postura (ad esempio incrociando le braccia o le gambe).
Altri comportamenti sono meno noti, ma altrettanto efficaci. Come il non ridere quando non è il caso. Un collega dice una barzelletta omofoba? Se qualcuno si comporta male, la persona assertiva non lo ricompensa con un sorriso. Ha il coraggio di restare serio.
Esprimere – con cortesia – il tuo dissenso ti fa guadagnare rispetto: nessuno stima gli yes-men!  Ma soprattutto mostrare serenamente i tuoi punti di debolezza è segno di grande forza. I deboli temono di mostrare le loro fragilità: i forti non le nascondono.

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – La chiave del successo

Mario Furlan, life coach

Mario Furlan, life coach

Qual è la prima qualità del successo? Il talento? La genialità? L’entusiasmo?
No. Secondo me è la disciplina.
Se sei talentuoso o geniale, ma non ti applichi, le tue doti innate sono inutili. L’entusiasmo è spesso un fuoco di paglia: arde, e poi si spegne. Mentre la disciplina è la capacità di fare ciò che si deve fare. Anche se non si ha voglia. Senza cercare scuse.
Vuoi un corpo da dieci? Vai in palestra bello motivato, ma dopo qualche seduta molli: è troppo faticoso. Vuoi imparare l’inglese? Ti iscrivi a un corso, ma dopo qualche settimana cominci a saltare le lezioni: è troppo pesante.
Il difficile non è il lavoro, bensì avere la disciplina necessaria per lavorare bene nel tempo!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach e motivatore Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Come valutare il carattere delle persone

Mario Furlan, life coach

Mario Furlan, life coach e motivatore

Sai qual è il modo migliore per valutare il carattere delle persone? Vedere come si comportano con chi non può far loro alcun favore.
Siamo gentilissimi e servizievoli – a volte fin troppo – con chi ci può essere utile. Con capi, potenti, gente influente, che ci potrebbe dare una mano. Ma non sempre ci comportiamo altrettanto bene con gli ultimi. Con chi, non avendo alcun tipo di potere, non può fare nulla per noi.
Ricordo un tipo che sul lavoro era gentilissimo con tutti; perché, diceva, sono fatto così. Siamo andati insieme a cena, ed è stato arrogante con il cameriere. Siamo usciti dal locale, e ha cacciato via in malo modo un senzatetto che chiedeva l’elemosina.
Uno così, mi sono detto, non no voglio vedere più. Come oggi maltratta loro, domani potrebbe maltrattare me, se perdessi potere e non gli fossi più utile!

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!

Mario Furlan, life coach – Ti pugnalano alle spalle?

La favola di Fedro della volpe e l'uva

La favola di Fedro della volpe e l’uva

Non sono mai io ad essere incapace! Sono sempre gli altri, quei maledetti bastardoni, che mi pugnalano alle spalle!
Se la pensi così, sappi che ti stai prendendo in giro. Non hai il coraggio di farti una sana autocritica, di capire dove stai sbagliando. E per giustificarti punti il dito contro forze esterne. E’ così che nascono le teorie del complotto, della macchinazione, dei poteri forti, occulti e oscuri che tramano contro di noi: servono a giustificarci. Sono degli alibi per nascondere la nostra inettitudine.
Questa ricerca di un capro espiatorio esterno è vecchia come l’uomo. Ricordi la favola di Fedro della volpe e l’uva? Non è la volpe a non riuscire a prenderla, è l’uva ad essere acerba. Dandole un tocco di complottismo oggi tanto in voga, potremmo aggiungere che l’uva è stata avvelenata da un perfido nemico. Quindi la volpe fa bene a lasciarla lassù sul pergolato..

Ogni giorno su Facebook  i consigli del life coach Mario Furlan
per la tua motivazione e la tua crescita personale!