Articoli marcati con tag ‘life coach’

4 apr

Mario Furlan, life coach – Sai dire di no?

IMG_1671

Mario Furlan, life coach, durante un seminario di motivazione

E’ necessario avere chiare le priorità della nostra giornata. Sapere cosa è più importante fare, e cosa meno. Chi lo sa procede lungo una strada già tracciata. Chi non lo sa sbanda. Ed esce fuori strada. Mettendosi a fare cose futili. Perdendo tempo. Cazzeggiando. E dicendo di sì a tutti.
E’ facile rispondere di sì alle richieste di chiunque, se non sai cosa devi fare di essenziale. Un’attività vale l’altra. Allora, nel tentativo di piacere, rispondi di Sì. Ma così facendo non sei tu a gestire il tuo tempo. Sono gli altri. E dicendo di Sì agli altri, stai dicendo di No a te stesso. Perché lasci che siano gli altri a decidere per te. Non secondo le tue esigenze. Ma secondo le loro.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

Gestione del tempo

24 mar

Mario Furlan, life coach – Quelli che sono sempre malati. O in riunione.

Mario Furlan, life coach

Mario Furlan, life coach

C’è chi è sempre malato. O ha i genitori malati. O è in riunione. Pur di non vederti. O di non rispondere al telefono.
Può capitare, certo, di non stare bene. Di avere un familiare malato. O di essere in riunione. Però ci sono quelli che hanno sempre, costantemente, uno di questi tre problemi. Fissi un appuntamento con loro? All’ultimo istante disdicono. Non a voce: con un messaggino. Perché, dicono, sono malati. O loro padre è in ospedale. Li cerchi al telefono? Sono in riunione. E sembra che trascorrano la vita tra riunioni, ospedali e malattie.
Queste persone sono, oltre che bugiarde, insicure. Non hanno il coraggio di dirti che non vogliono incontrarti. O che non vogliono parlare con te. Così perdono la nostra stima. Preferiamo chi ci dice le cose in faccia. All’inizio ci fa male. Ma poi lo stimiamo per la sua onestà. Mentre chi racconta balle all’inizio ci può piacere, ma poi perde la faccia.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

Relazioni

7 mar

Mario Furlan, life coach – La vita è più arte che scienza

Risveglia il campione in te!, uno dei best-seller di Mario Furlan

Risveglia il campione in te!, uno dei best-seller di Mario Furlan

A scuola chi è bravo in matematica, chimica e fisica di solito non è altrettanto bravo in filosofia, letteratura ed arte. C’è chi ama i numeri, il ragionamento logico, razionale. Che è univoco. E non può essere contraddetto. E chi, invece, preferisce il pensiero filosofico. E le emozioni. Che sono, per definizione, irrazionali. E cambiano da persona a persona. Ciò che piace ad uno può non piacere a un altro.
Nella vita servono entrambe le doti. Serve saper valutare in modo scientifico – freddamente, logicamente, oggettivamente – la realtà. E serve anche saperla interpretare. Soprattutto nei rapporti con gli altri. Che non sono quasi mai razionali, e quasi sempre emotivi.
La vita è logica? No. E’ un’arte. E bisogna essere artisti per viverla bene.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

 

 

Filosofia di vita

3 mar

Mario Furlan, life coach – Chi piangerà quando morirai?

 

Mario Furlan, life coach, durante un corso di motivazione

Chi piangerà quando morirai? E chi, invece, tirerà un respiro di sollievo? Porsi questa domanda aiuta sulla morte aiuta a vivere meglio. Perché aiuta a capire se stiamo lasciando una traccia positiva.
Viviamo in un’epoca in cui abbiamo dimenticato i valori della vita. Riusciamo a creare l’intelligenza artificiale, ma non riusciamo ad avere l’intelligenza di interrogarci su dove stiamo andando, giorno dopo giorno, nella nostra vita. Abbiamo smartphone, mail, social network, Whatsapp e mille strumenti per tenerci in contatto. Ma non siamo mai stati così soli.
Per questo serve porci la domanda iniziale. Per non arrivare alla fine della vita con il rimorso di non aver donato al mondo l’eredità morale che avremmo voluto e potuto, ma che non abbiamo lasciato.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

Gestione del tempo

18 feb

Mario Furlan, life coach – Se vuoi fare i soldi, non pensare ai soldi!

 

Mario Furlan presenta in tv il suo best-seller “Tu puoi!”

Anche in questi tempi di crisi ci sono persone che riescono ad avere successo. E a fare soldi. Che si tratti dell’amministratore delegato di una multinazionale, oppure di un venditore di caldarroste, la loro ricetta per il successo è la stessa: per fare soldi non devi puntare solo ai soldi. Se pensi soltanto al danaro, finirai col non averne. Perché trascuri ciò che è alla base di tutto: il tuo prodotto o servizio. Se invece ti concentri innanzitutto sul fare al meglio ciò che fai, e a farlo con passione, verrà di conseguenza.
Pensare a battere i concorrenti? Meglio ancora pensare a soddisfare i clienti. I clienti vanno da chi offre di più. In termini di prodotto, servizio, immagine, emozioni. Anche qui, l’elemento che per molto è, erroneamente, preponderante – vincere la concorrenza – diventa un effetto collaterale positivo.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

Lavoro

3 feb

Mario Furlan, life coach – Noi facciamo scelte. E le scelte fanno noi.

 

Mario Furlan, life coach

Noi facciamo le nostre scelte. E poi le nostre scelte fanno noi. Nel senso che determinano la nostra vita.
Scegliamo di fumare? Il fumare ci rende fumatori. E questo ci influenza tutta la vita.
Scegliamo di praticare sport? Diventiamo sportivi. E anche questo ci influenza tutta la vita.
Spesso non siamo consapevoli delle scelte che facciamo. E di dove ci porteranno. Soprattutto se si tratta di scelte negative. Iniziamo a comportarci in un certo modo, o a fare certe cose, quasi senza pensarci. Perché è comodo. Perché siamo pigri. O perché abbiamo paura. E la nostra decisione determina la nostra esistenza. Diventando parte integrante di noi.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

 

Life Coach

27 gen

Mario Furlan, life coach – Liberiamoci dalla prigione!

 

Mario Furlan, life coach

Sono stato nel carcere di San Vittore a trovare alcuni detenuti. Entrandoci, le porte si chiudevano dietro a me. I cancelli sbattevano. Le chiavi giravano nelle toppe. Una sensazione soffocante.  Quanti più portoni blindati si chiudevano, quante più chiavi stridevano nelle serrature, tanto più mi sembrava di precipitare in un girone infernale. E, all’uscita, la sensazione opposta: le porte si aprivano, il cuore si spalancava.
Anche se non siamo fisicamente in prigione, spesso è come se lo fossimo. Perché abbiamo incarcerato la nostra anima. Con porte chiuse fatte di paure, di divieti, di pregiudizi. Liberarci significa aprire quelle porte. Una per una. E tornare a vedere le stelle dei nostri sogni.

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione. E’ fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.

www.mariofurlan.com
www.wildingdefense.com

Life Coach