Julia Liros, la stella del latin pop italiano

Julia Liros, stella del latin pop italian

Julia Liros, stella del latin pop italian

È l’artista emergente del latin pop italiano: Julia Liros, nome d’arte della 25enne romana Ludovica Lirosi, è da poco uscita con il suo secondo singolo, “Me Gustan Dos”. Un ritmo caldo, spumeggiante, ballabile. Come il suo precedente e sensuale “Me Siento Sola”, un reggaeton accolto da un successo molto lusinghiero per una nuova proposta. Con quasi 900mila visualizzazioni su YouTube.
“Canto in spagnolo perché lo spagnolo è la mia lingua madre: la mia babysitter era colombiana, è stata una presenza costante nei miei primi otto anni di vita – dice Julia Liros. – Insomma, ho imparato lo spagnolo prima dell’italiano, e l’ho ripreso al liceo. È la mia lingua del cuore, e mi viene spontaneo cantare in spagnolo!”
Julia è una ragazza eclettica. Non è soltanto cantautrice, ma anche attrice e regista. “Ho iniziato con il teatro a 12 anni, per sbloccarmi: ero una ragazzina molto timida – ricorda. – A 17 anni realizza il suo primo spettacolo, scritto e diretto da lei. Successivamente viene accolta nella prestigiosa New York Film Academy, e poi nell’Accademia Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma: un istituto estremamente selettivo, dove entrare è difficilissimo.
Il film di cui va più orgogliosa Julia Liros? “È Too Much Stress From My Heart, un docufilm sull’immigrazione. L’ho realizzato nel 2015  tra Italia e Africa, sono stata per mesi con i migranti, da sola in Africa con la macchina da presa in spalla: una pazzia! Ma è stata un’esperienza unica, che mi ha aperto la mente e il cuore sulla tragica realtà di chi fugge dall’Africa per venire da noi, in cerca di speranza”.  Il docufilm, toccante e chocchante, è stato comprato da Netflix.
Dopo anni di teatro e cinema, la novità del 2019: il lancio in grande stile nel mondo della musica. “Voglio continuare con la musica, visto che le mie canzoni piacciono; ma senza lasciare la regia” dice. E aggiunge: “Sono due strumenti diversi per raccontare emozioni e pensieri. Sono una donna Ariete, non mi fermo!”.