Basta poco per fare la differenza

Basta poco per fare la differenza tra un capolavoro e una schifezza. Me lo ha spiegato il dottor Ivan Arruda, chirurgo estetico tra i più quotati al mondo: in un’operazione un solo millimetro di differenza può cambiare tutto. Può trasformare un viso da armonico a sgraziato, uno sguardo da penetrante a offuscato.
Vale per ogni cosa che facciamo. Perché il segreto del successo spesso si cela nei dettagli. Basta, ad esempio, un piccolo dettaglio – un microfono che gracchia – per trasformare un concerto in un flop. Perché gli spettatori si ricorderanno soltanto quel dettaglio. Dimenticando tutto il resto, che si sarà rivelato inutilmente perfetto.

Life Coach

Informazioni su Mario Furlan

Mario Furlan è docente universitario di Motivazione e crescita personale all'università Ludes di Lugano, e di Comunicazione efficace, leadership e management all'università Fortunato di Benevento. Ha scritto vari best-seller, tra cui "Risveglia il campione in te!" e "Tu puoi!" E' noto anche come creatore del Wilding, l'autodifesa istintiva, e dei City Angels. www.mariofurlan.com

Una risposta a “Basta poco per fare la differenza

  1. Concordo con te Mario, ma a volte, soprattutto quelle persone che hanno professioni particolari, (medici, psicologi, insegnanti, ecc) o persone con molta dialettica dovrebbero imparare di più imparare a parlare con meno schiettezza e superficialità, meno falsità, ma soprattutto con tanta tenerezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *